La Pasta e Fagioli (Ricetta Tradizionale)

pasta e fagioliLa pasta e fagioli è un comfort food tipico delle stagioni fredde. Si tratta di un piatto completo diffuso senza troppe varianti in tutto il territorio italiano.

Ingredienti
1 Carota
1 costa di Sedano
1/2 Cipolla
1 spicchio di Aglio
250 gr di Fagioli Borlotti (secchi)
1 rametto di Rosmarino
350 gr di Pasta Mista (o Ditalini, Maltagliati)
1 cucchiaio di Concentrato di Pomodoro
100 gr di Pancetta
Olio Extravergine d’Oliva q.b.
Sale e Pepe Nero q.b.

Il primo passo per la preparazione della pasta e fagioli consiste proprio nella cottura di questi che andranno prima fatti reidratare per tutta una notte e poi semplicemente bolliti per circa 45 minuti. A fine cottura mettiamone da parte mezzo bicchiere e frulliamoli. Ricordiamoci che il peso dei fagioli secchi è più o meno la metà di quello che sarà una volta cotti.
Nel frattempo prepariamo il soffritto… tritiamo finemente mezza cipolla, la carota e la costa di sedano. Inseriamoli insieme ad uno spicchio d’aglio in camicia e alla dadolata di pancetta all’interno di una casseruola con un giro abbondante di olio extravergine d’oliva.
Lasciamo soffriggere a fiamma medio bassa per il tempo necessario.
Poi aggiungiamo i fagioli già cotti, quelli frullati ed il rametto di rosmarino. Lasciamo insaporire poi inseriamo anche il concentrato di pomodoro ed allunghiamo tutto con acqua calda che, in questa fase, dovrà superare il livello degli altri ingredienti di 1 cm circa.
Aggiustiamo di sale e pepe nero, chiudiamo la casseruola con il coperchio e lasciamo cuocere a fiamma medio bassa per circa 20 minuti.
Eliminiamo l’aglio ed il rosmarino, aggiungiamo la pasta cruda e la portiamola a fine cottura.
Il risultato finale della pasta e fagioli non deve essere liquido ma denso e cremoso quindi regoliamoci di conseguenza e se necessario aggiungiamo altra acqua calda.
Verifichiamo il livello di sale e pepe nero, poi spegniamo la fiamma e lasciamo riposare un paio di minuti prima di impiantare. Facoltativamente possiamo aggiungere alla pasta e fagioli un giro d’olio extravergine d’oliva al peperoncino ed una spolverizzata di parmigiano reggiano grattugiato.

Varianti e Curiosità 

  • La pancetta viene alle volte sostituita con del guanciale.
  • Un bicchiere di passata di pomodoro può essere utilizzata al posto del concentrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *