Ricetta: I Cordon Bleu (o Cotoletta alla Valdostana)

cordon bleuCordon Bleu e Cotoletta alla Valdostana sono due nomi diversi che indicano ricette molto simili. Il primo è considerato un secondo piatto svizzero mentre l’altra è tipica della Valle D’Aosta.

Se per la cotoletta alla valdostana si utilizza solo carne di vitello, per i cordon bleu può essere usato pollo, tacchino o maiale.
Ultima differenza consiste nel formaggio utilizzato che per la cotoletta valdostana è la fontina mentre per i cordon bleu si preferisce lo svizzero o altri formaggi che tendono a sciogliersi in cottura. Leggi tutto “Ricetta: I Cordon Bleu (o Cotoletta alla Valdostana)”

Ricetta: Il Tonno con Peperoni e Cipolla (o Tunnina che Pipi)

Tonno con peperoni e cipollaIl tonno con peperoni e cipolla (o tunnina che pipi) è un piatto tipico della cucina Siciliana e siracusana in particolare. Si tratta si un prodotto “stagionale” legato ai flussi migratori del tonno che, dai mari del nord lo portano a spostarsi in primavera nel più caldo Mediterraneo per la deposizione delle uova.
I mercati rionali cambiano letteralmente colore… Il bianco che contraddistingueva le stagioni invernali con una forte presenza di stoccafisso / baccalà viene del tutto sostituito a partire da maggio e per buona parte di luglio dal rosso del tonno fresco. Leggi tutto “Ricetta: Il Tonno con Peperoni e Cipolla (o Tunnina che Pipi)”

Scaloppine: al Limone, al Marsala, ai Funghi, ed al Vin Bianco

Scaloppine al limoneNonostante il nome di origine francese, le scaloppine sono un piatto tipico della cucina lombarda ed in assoluto un classico di quella Milanese.
Nella sua versione più classica, la scaloppina al limone, era uno dei piatti preferiti dal Re Umberto II.
In generale, le scaloppine, tra una variante e l’altra si sono sviluppate lungo tutto il territorio nazionale diventando ad esempio ‘saltimbocca alla romana’ nel Lazio o ‘carne alla pizzaiola’ in Campania’ ed in generale nel sud.
Per la realizzazione delle scaloppine possono essere utilizzati svariati tipi di carne: il vitello nei tagli fesa e noce, il petto di pollo e un pò più raramente il maiale (arista). Leggi tutto “Scaloppine: al Limone, al Marsala, ai Funghi, ed al Vin Bianco”

Ricetta: I Saltimbocca alla Romana (Originale di Roma)

I Saltimbocca alla Romana sono probabilmente il secondo piatto italiano più famoso in assoluto.
La realizzazione è semplicissima e molto veloce.
Il sapore della carne unito a quello del prosciutto crudo, la salvia offre una sensazione di gusto interessantissima.

Ingredienti per 4 persone
8 Fettine di Vitello da latte (Noce)
8 Fettine di Prosciutto Crudo Leggi tutto “Ricetta: I Saltimbocca alla Romana (Originale di Roma)”

Ricetta: Il Coniglio alla Ligure (marinato)

coniglio alla ligureIl Coniglio alla Ligure è un secondo piatto simbolo della cucina ligure. Sebbene non codificata, la ricetta è molto antica legata alla cultura contadina dell’entroterra, ed in particolare dell’area compresa tra le provincie di Imperia e Savona.
Commercialmente, il coniglio, si trova facilmente presso la maggior parte delle macellerie. Viene venduto fresco o congelato in genere eviscerato e spellato.
Per prepararlo alla cottura, dovremmo dapprima tagliare le zampe a livello dell’articolazione, poi sezioneremo il resto del corpo in 4 parti. Leggi tutto “Ricetta: Il Coniglio alla Ligure (marinato)”

Ricetta: Il Baccalà alla Vicentina

baccalà alla vicentinaLa ricetta del Baccalà alla Vicentina è custodita e tramandata dalla “Venerabile Confraternita del Baccalà alla Vicentina” con sede in Sandrigo – Provincia di Vicenza.

Le origini del baccalà alla vicentina sembra risalgano al lontano 1431 allorchè Messer Piero Querini, mercante vicentino, insieme al suo equipaggio fu vittima di un naufragio nelle Fiandre. Venne soccorso in un isolotto dalla popolazione autoctona dalla quale notò una “strana” tecnica di conservazione del merluzzo sotto sale e lasciato ad essiccare all’aria aperta per mesi. Leggi tutto “Ricetta: Il Baccalà alla Vicentina”