Le Linguine agli Scampi

linguine agli scampiLe linguine agli scampi sono un primo piatto a base di pesce apprezzato ovunque sia per il gusto che per la facilità realizzativa che per l’aspetto assai gradevole.

Ingredienti per 4 persone
400 gr di Linguine
20 Scampi
350 gr di Pomodorini
1 spicchio d’Aglio
1 Peperoncino Rosso
1/2 bicchiere di Vino Bianco Secco (per sfumare)
Sale e Pepe Nero q.b.
Olio Extravergine di Oliva q.b.
1 mazzetto di Prezzemolo

Iniziamo la realizzazione delle linguine agli scampi proprio dalla pulizia dello scampo… Questo andrà dapprima scongelato (se non fresco), lavato sotto l’acqua corrente e tamponato con un pò di carta assorbente.
Poi eliminiamo antenne, zampe, coda e, con l’aiuto di una forbice, incidiamo a destra e sinistra la cartilagine presente sul ventre del crostaceo.
Stacchiamo la testa dal resto del corpo e dalla coda spingiamo la polpa verso il lato opposto favorendone l’uscita. Concludiamo eliminando il filamento intestinale.

Utilizziamo gli scarti (teste, carapaci, chele) per realizzare un fumetto di pesce. Inseriamoli in una casseruola insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva e cuociamoli per qualche istante. Successivamente sfumiamo con del vino bianco secco ed appena la parte alcolica sarà evaporata, aggiungiamo mezzo litro di acqua.
Lasceremo cuocere a fiamma media col coperchio ancora per una quindicina di minuti e, durante la cottura, periodicamente, con l’aiuto del mestolo andremo a premiamo un pò sugli scarti degli scampi così da ottenere un gusto più intenso.
Con l’aiuto di un colino, filtriamo gli scarti e versiamo il fumetto in una terrina.

Mettiamo a cuocere le linguine (trafilate al bronzo) all’interno di una pentola con acqua un pò meno acqua salata rispetto al solito e diamo circa metà cottura alla pasta.

Nel frattempo, in una padella, mettiamo a rosolare uno spicchio di aglio in camicia, il peperoncino ed i gambi del prezzemolo. Successivamente elimineremo l’aglio ed i gambi di prezzemolo, inseriamo i pomodorini tagliati a metà e li facciamoli scottare per qualche istante…

Scoliamo la pasta direttamente sulla padella dove sono presenti i pomodorini ed aggiungiamo gradualmente a mestolate il fumetto di pesce così da favorirne la cottura. Quando mancheranno circa un paio di minuti inseriamo gli scampi precedentemente puliti e li cuociamo con tutti gli altri ingredienti.
Prima di servire le linguine agli scampi, spolverizzeremo con foglie di prezzemolo freschissimo finemente tritate, una macinata di pepe nero ed aggiungiamo un filo di olio extravergine d’oliva a crudo.

Varianti e Curiosità

  • Vogliamo dare un tocco un pò vintage molto anni 80 al piatto? Basterà inserire nelle fasi finali della ricetta un pò di panna da cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *